giovedì 22 gennaio 2009

Fwd: Scritture private

«Da piccolo, scrivere mi annoiava. Con le dita nel calamaio, un libro di citazioni e un fez rosso sulla testa, ero soltanto un bambino gonfio d'amore. E dire che ora ho voglia di scrivere per svuotarmi nell'isolamento. Non ho mai provato altro che le parole».

(Rachid O., Quel che resta, 2008)

mercoledì 21 gennaio 2009

Inverno

«Se sono vuoti gli alberi e il gennaio
comincia appena, a un puro sole brilla 
sulla ghiaia del parco ora deserto 
lo sputo del fanciullo ch'è passato 
forse correndo mosso dall'aprile 
lontano...»

(Sandro Penna, Poesie, 1927-1938)

martedì 13 gennaio 2009

La gaia scienza dell'amore ai tempi di Facebook

«Poiché l'amore porta con sé la pretesa del possesso esclusivo, esso si pone molto al di sotto dell'amicizia, che invece consente di avere più amici e a questi, a loro volta, di essere amici tra loro.»

(F. Nietzsche, Frammenti postumi, 1876-1878)

mercoledì 7 gennaio 2009

Bianca assoluzione

«We used to tear it down,
but now we just exist.
The things that I did wrong,
I'll bet you've got a list.
...
Forget about what i said
the lights are gone and the parties over.»

(da Forget About What I Said, The Killers, 'Day & Age', 2008)

sabato 3 gennaio 2009

La Crisi nell'anno nuovo

«"Per favore, carbonaio, dammi un po' di carbone. Il mio secchio è così vuoto che posso cavalcarlo. Abbi la bontà. Appena posso, te lo pago."»

(Franz Kafka, Il cavaliere del secchio, 1921)