giovedì 30 settembre 2010

Sopravvivere a Settembre

«People are about as happy as they make up their minds to be».

(Iscrizione tra gli arredi scenici in Kevin Williamson (creata da), Dawson's Creek, 1998-2003)

lunedì 27 settembre 2010

Fading to exhale

«La sera prima udii ironizzare sulle panchine che "guardano il vuoto". Ma cosa deve guardare di meglio una panchina?»

(Beppe Sebaste, Panchine, 2008)

domenica 26 settembre 2010

Filosofia domenicale.

«Dopo che l'esperienza mi ebbe insegnato che tutte le cose che frequentemente si incontrano nella nella vita comune sono vane e futili; e quando vidi che tutti i beni che temevo di perdere e tutti i mali che temevo di ricevere non avevano in sé nulla né di bene né di male, se non in quanto l'animo ne era turbato, decisi infine di ricercare se si desse qualcosa che fosse un bene vero e condivisibile, e dal quale soltanto, respinti tutti gli altri, l'animo fosse affetto; anzi, se esistesse qualcosa grazie al quale, una volta scoperto e acquisito, godessi in eterno una gioia continua e suprema».

(Baruch Spinoza, Trattato sull'emendazione dell'intelletto, 1677)

lunedì 20 settembre 2010

Le forti barriere erigete

«I can give a hundred million reasons
to build the barricade».

(Oasis, Roll it Over, ‘Standing on The Shoulder of Giants’, 2000)

«It starts to feel like a barricade that keep us away,
to keep us away, it kind of does».

(Interopol, Barricade, ‘Interpol’, 2010) 

mercoledì 15 settembre 2010

That's all trash

«Ora, per capire bene cosa è successo bisogna aver chiara la nozione di trash, e quale sia il suo aspetto apocalittico [...] il trash è "l'emulazione fallita di un modello alto". Per fare un esempio che a tutti dovrebbe apparire immediatamente famigliare, Little Tony è il trash di Elvis Presley, così come tutte le "creme spalmabili al cioccolato" non sono altro che il trash della Nutella.»

(Aldo Nove, Milano non è Milano, 2004)

lunedì 13 settembre 2010

Forti personalità

«“Hai visto, signorina? Rispetto! Mi rispettano tutti perché io ho carattere.”
“Anche io ho carattere!”
“No, tu hai un caratteraccio—non vuol dire che tu abbia carattere!”».

(da Pulp Fiction, di Quentin Tarantino, 1996)

domenica 12 settembre 2010

Giovenili errori.

«Andassi anch'io per stracci. Avessi
anch'io vent'anni. Fossi
carino come te...».

(Sandro Penna, Altre poesie, 1936-1957)

«Forse la giovinezza è solo questo 
perenne amare i sensi e non pentirsi».

(Sandro Penna, Croce e delizia, 1927-1957)

«Amore, gioventù, liete parole,
cosa splende su di voi e vi dissecca?
Resta un odore come merda secca 
lungo le siepi cariche di sole».

(Sandro Penna, ibidem)

mercoledì 8 settembre 2010

Nevrosi

«Tutte le cose più grandi che conosciamo ci sono venute dai nevrotici. Sono loro e solo loro che hanno fondato religioni e hanno creato magnifiche opere d'arte. Mai il mondo sarà conscio di quanto deve loro, e nemmeno di quanto essi abbiano sofferto per poter elargire i loro doni».

(Marcel Proust, Alla riceca del tempo perduto —  I Guermantes,  1920)

lunedì 6 settembre 2010

Fratelli d'Italia

«Ci sfioravamo i corpi
per far cadere il tiranno,
come voleva Arbasino.»

(Egokid, Arbasino, 'Minima Storia Curativa', 2008)

mercoledì 1 settembre 2010

Puri di cuore

«For nearly forty years this story has given faithful service to the Young in Heart; and Time has been powerless to put his kindly philosophy out of fashion.
To those of you who have been faithful to it in return
...and to the Young in Heart
...we dedicate this picture».

(The Wizard of Oz, di Victor Fleming, 1939)