lunedì 28 marzo 2011

Piccoli esercizi di decomposizione

«Never attribute to malice that which can be adeguately explained by stupidity.»

(Robert J. Hanlon, 1980)

«Frustra fit per plura quod fieri potest per pauciora.»

(Guglielmo da Ockham, XIV secolo)

giovedì 24 marzo 2011

Ariete

«Infine e soprattutto, egli era uno di quegli spiriti volubili che si sentono attratti, almeno per un momento, da qualsiasi novità».

(Marguerite Yourcenar, Care memorie, 1974)

lunedì 21 marzo 2011

Postromanticismo

«Gli umani sono gli unici animali che arrossiscono, ridono, credono nelle religioni, fanno la guerra e si baciano con le labbra. Quindi, da un certo punto di vista, più diamo baci con le labbra, e più siamo».

(Jonathan Safran Foer, Molto forte, incredibilmente vicino, 2005)

lunedì 7 marzo 2011

Istruzioni per loser

« [...] Neanch'io l'ho letto, mi hanno detto di non leggerlo se prima non mi sono innamorato e poi disamorato. (Era stato John: avevo in mente di leggere Alla ricerca del tempo perduto [...] Mi ha fatto promettere che non lo avrei letto finché non avessi trovato e poi perduto l'amore).»

(Peter Cameron, Questo dolore un giorno ti sarà utile, 2011)

«Questa è una cosa che detesto: la gente che quando stai da solo lo trasforma in un problema suo [...] La mia solitudine le dava fastidio: è come quando sei seduto in metropolitana e non sopporti quelli che stanno in piedi. Sembra che lo facciano apposta per farti sentire a disagio. Certe volte ci sono addirittura dei posti liberi [...] ma loro non si siedono, restano lì con l'aria esausta e afflitta come se volessero farti pesare che sei seduto.»

(ibidem)