mercoledì 16 luglio 2014

Il problema è che manca la musica

«[Q]uindi, sul fare dell'alba, in modo quasi paranoico, avevano speso tutte le loro energie a trovare “un cantante di canzoni eroiche dalla voce potente”. Perché una rivoluzione fosse davvero tale, era obbligatorio cantare alla radio e alla televisione canzoni eroiche».

(Orhan Pamuk, Neve, 2002)


«Cerco in tutte le canzoni e in un passero sul ramo 
uno spunto per la rivoluzione».

(Rino Gaetano, Cerco, ‘Nuntereggae più’, 1978)


«V: A revolution without dancing is a revolution not worth having».

(da V for Vendetta, di James McTeigue, 2005)


«So I'll start a revolution from my bed».

(Oasis, Don't Look Back in Anger, ‘(What's The Story) Morning Glory’, 1995)

mercoledì 2 luglio 2014

Infezione

«Ci sarà un'entrata alla tua indifferenza, mi ripetevo, alle serate di gomma che passiamo fra persone che si aspettano tu dica certe cose e a cui tu allora dici la vita non ha senso e ridi e fai ridere loro per poi rimanere solo con me e dire la vita non ha senso e piangere e soffiarti il naso sul mio maglione, esisterà un passaggio segreto dove strisciare, strisciare, strisciare, irrimediabile come quello che ti influenza mentre non lo sai, e arrivarti finalmente dentro, nel sangue, definitiva come certe malattie. Per contagiarti proprio di quella che tu, portatore sano, hai attaccato a me».

(Chiara Gamberale, La zona cieca, 2008)