domenica 15 luglio 2018

Mozziconi

«E poi, in fondo, avrebbe potuto cercarmi Marco, qualche volta [...] Ci siamo separati. Persi di vista. Senza rifletterci. Senza rimpiangerlo. Senza ripensarci per tanto tempo. Lontani, lontanissimi e poi più nulla, fuori dal campo visivo. Magari non dimenticati, ma definitivamente disgiunti. A me - ma non a lui, evidentemente - è venuto questo rigurgito, questo bisogno di nuotare controcorrente. Ritrovare Marco. Tutto è cominciato quel certo giorno in cui, chissà perché, mi è tornato in mente il suo volto.»

(Stefano Pistolini, Fuoco sacro, 2015)